Quali sono i benefici della Luce Solare? - FarmaciaGaudiana.it

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Quali sono i benefici della Luce Solare?

Quali sono i benefici della Luce Solare?

Con l'arrivo dell'estate inizia l'esposizione al sole, ma quali sono i benefici che i raggi solari portano al nostro corpo e soprattutto sulla nostra mente?

Luce solare e Serotonina

Siamo abituati alla convenzione secondo la quale i raggi solari possono essere dannosi per il nostro organismo. Ma questa affermazione non è del tutto vera! Infatti una giusta quantità di raggio solari che colpisce la nostra pelle può avere molti benefici sull'organismo e sul buon umore.

La luce solare influenza il rilascio di alcuni ormoni nel nostro organismo: si ritiene che l'esposizione alla luce solare aumenti il ​​rilascio del cervello di un ormone chiamato Serotonina. La Serotonina è associata all'aumento dell'umore e aiuta una persona a sentirsi calma e concentrata. Di notte invece la scarsa o nulla illuminazione attiva la produzione di un altro ormone chiamato Melatonina. La melatonina è responsabile del sono e del ritmo circadiano, ovvero il ritmo sonno voglia che identifica l'orologio biologico del nostro organismo.

Senza una sufficiente esposizione al sole, i livelli di Serotonina possono diminuire. Bassi livelli di serotonina sono associati a un più alto rischio di depressione maggiore con pattern stagionali (precedentemente nota come disturbo affettivo stagionale o SAD). Questa è una forma di depressione innescata dal cambiamento delle stagioni.

Un aumento dell'umore non è l'unica ragione per aumentare la quantità di luce solare catturata dalla nostra pelle

Luce solare e salute mentale

Come abbiamo visto una diminuzione dell'esposizione al sole è associata a una diminuzione dei livelli di Serotonina che può portare ad una depressione maggiore con pattern stagionali.

Gli effetti indotti dalla luce sulla serotonina sono innescati attraverso l'occhio. La luce del sole stimola aree specifiche della retina che attivano il rilascio di serotonina.

Uno dei trattamenti principali per la depressione stagionale è la terapia con la luce nota anche come fototerapia. La luce artificiale mima la luce solare naturale e stimola il cervello a produrre serotonina e riducendo la melatonina in eccesso. L'esposizione alla luce solare può anche aiutare in altri disordini dell'umore come:

  • Depressioni maggiori di varia tipologia
  • Disturbo Disforico Premestruale (PMDD)
  • Depressione da Donna Incinta e Gravidanza
  • Ansia ed Attacchi di panico

Ulteriori benefici della luce solare


I benefici del Sole vanno oltre la nostra sfera psicologica e mentale: riguardano infatti tutto l'organismo. Ecco altri motivi per i quali esporsi al sole con moderazione

Costruire forti ossa

L'esposizione alle Radiazioni dell'Ultravioletto dei raggi del sole fa sì che la pelle di una persona crei Vitamina D.

Secondo uno studio del 2008, in un periodo di 30 minuti indossando un costume da bagno, le persone faranno i seguenti livelli di vitamina D:

  • 50.000 Unità Internazionali (UI) di Vitamina D nella maggior parte delle persone caucasiche
  • 20.000 a 30.000 IU in persone con fototipo mediterraneo
  • Da 8.000 a 10.000 UI in persone di pelle scura

La vitamina D prodotta grazie al sole ha un ruolo importante nella salute delle ossa. Bassi livelli di vitamina D sono stati collegati a rachitismo nei bambini e a malattie degenerative delle ossa come l'osteoporosi e l'osteomalacia.

Prevenzione del cancro

Anche se l'eccesso di luce solare può contribuire a tumori della pelle, una moderata quantità di luce solare ha effettivamente benefici preventivi quando si tratta di cancro. Secondo i ricercatori, quelli che vivono in aree con meno ore di luce hanno più probabilità di avere alcuni tumori specifici rispetto a quelli che vivono dove c'è più sole durante il giorno. Questi cancri includono: cancro al colon, Linfoma di Hodgkin, cancro ovarico, cancro del pancreas, cancro alla prostata.

Cura di Patologie Cutanee

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'esposizione al sole può aiutare a curare diverse patologie della pelle. I medici hanno raccomandato l'esposizione alle radiazioni UV per trattare:

  • Psoriasi
  • Eczema
  • Ittero
  • Acne

Altre Evidenze Scientifiche

Studi scientifici hanno rivelato collegamenti preliminari tra la luce solare come potenziale trattamento per altre diverse patologie tra cui Artrite Reumatoide (RA) Lupus Eritematoso sistemico Malattia infiammatoria intestinale Tiroidite.  Tuttavia, devono essere condotti ulteriori studi prima che i ricercatori possano concludere che la luce solare può essere un trattamento per queste e altre condizioni

Al sole si, ma con Moderazione!

Mentre ci sono molte buone ragioni per esporsi il sole non dimentichiamo però che il sole emette radiazioni ultraviolette (UV) che possono penetrare nella pelle e danneggiare il DNA cellulare. Questo può portare a mutazioni genetiche e patologie neoplastiche e tumorali.

I ricercatori non hanno ancora una misura esatta della quantità di luce da prendere per massimizzarne i benefici azzerando i rischi: sicuramente questa quantità dipende dal tipo di pelle e dalla direzione dei raggi del solari

Conosci la tua pelle? Scopri il tuo fototipo per capire come abbronzarti e proteggerti!

Le persone con la pelle chiara in genere sono soggette ad una scottatura solare più rapidamente rispetto a quelle con la pelle più scura. Inoltre i raggi solari sono più dannosi tanto più sono diretti perpendicolarmente al nostro corpo: questo di solito avviene tra le 11:00 e le 16:00.

Secondo l'OMS, esporsi da 5 a 15 minuti di luce solare su braccia, mani e viso 2-3 volte a settimana è sufficiente per godere dei benefici del sole. Nota però che il sole deve penetrare nella pelle: indossare una crema solare o indumenti sulla pelle non porterà alla produzione di vitamina D.

Tuttavia se hai intenzione di stare fuori per più di 15 minuti, è una buona idea proteggere la tua pelle. Puoi farlo applicando la protezione solare con un fattore di protezione solare (SPF) di almeno 15 o più alto in base al tuo fototipo. Indossare un cappello e una camicia protettivi può anche aiutare. -

Su FarmaciaGaudiana.it abbiamo un'intera sezione dedicata alle Protezioni Solari!


  • 29/ 04/ 2019
  • Categoria: Solari
  • Commenti: 0
Articoli correlati
27.04.2019
Conosci il Fototipo della tua pelle?
Prodotti correlati
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*