Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€

Acido ialuronico: Definizione, benefici e i migliori prodotti | FarmaciaGaudiana.it

Acido ialuronico: Definizione, benefici e i migliori prodotti

INDICE:


Questo articolo è stato corretto e revisionato dalla Dottoressa Rosa Orlando

Acido ialuronico: Definizione, benefici e i migliori prodotti

Se c'è un ingrediente per la cura della pelle che vi mette in corsia preferenziale per ottenere una pelle idratata, è l'acido ialuronico. Lo troverete come ingrediente attivo in quasi tutte le categorie di prodotti per la cura della pelle sotto il sole : sieri, detergenti, idratanti e altro ancora. C'è un motivo per cui è onnipresente: non solo l'acido ialuronico fa un lavoro straordinario quando si tratta di idratare la pelle, ma minimizza i segni dell'invecchiamento, poiché una pelle rimpolpata e idratata rende meno visibili linee sottili e rughe. Ecco una guida scientifica che illustra le basi dell'acido ialuronico.

Che cos'è l'acido ialuronico?

Tecnicamente si tratta di un gruppo di molecole di zucchero chiamate polisaccaridi. Queste molecole hanno la funzione di ammortizzare e lubrificare e si trovano naturalmente nei tessuti connettivi dell'organismo.

Con il passare del tempo, le riserve di acido ialuronico dell'organismo diminuiscono. L'età è uno dei motivi, come dimostrano le ricerche, ma anche i fattori ambientali, come il fumo e l'inquinamento atmosferico, accelerano questo processo. Questa è la cattiva notizia.

La buona notizia è che i prodotti topici che contengono acido ialuronico, sia come parte dell'elenco degli ingredienti di una crema idratante che come protagonista di un siero, possono aiutare a ricostruire queste riserve esaurite.

"L'acido ialuronico attira e si lega alle molecole d'acqua e aumenta il contenuto idrico della pelle", afferma Shari Marchbein , medico e dermatologa certificata di New York. Secondo la dottoressa Marchbein, può assorbire più di 1.000 volte il suo peso in acqua.

Quali sono i benefici dell'acido ialuronico?

Il beneficio principale dell'acido ialuronico è l'idratazione e l'incredibile capacità di trattenere l'umidità. Per capire quanto sia importante l'idratazione per la pelle , bisogna innanzitutto sapere che la pelle disidratata - quando lo strato superiore della pelle non ha abbastanza acqua - appare secca, ruvida e desquamata.

Non è solo una questione estetica. La pelle secca può essere pericolosa. Una pelle scarsamente idratata non è in grado di mantenere una barriera cutanea adeguatamente intatta, rendendo la pelle più vulnerabile ai danni provenienti da fonti esterne e ambientali. Secondo uno studio, quando la barriera cutanea non è intatta può lasciar entrare i batteri, causando infezioni. La compromissione della barriera cutanea può avere un ruolo in molte condizioni della pelle, tra cui la pelle secca, la dermatite atopica, la rosacea e l'acne.

Secondo alcune ricerche, l'invecchiamento cutaneo è associato alla perdita di idratazione della pelle e l'acido ialuronico è l'ingrediente chiave per combattere o invertire questi segni. Grazie alle sue qualità di richiamo dell'acqua, l'acido ialuronico può affinare e attenuare l'invecchiamento in quelle aree secche, infossate o "crespe". Un piccolo studio pubblicato nel maggio 2016 su MMW Fortschritte der Medizin ha rilevato che le creme antirughe da banco contenenti acido ialuronico hanno ridotto la profondità delle rughe intorno alle labbra e agli occhi del 10-20% in un periodo di tre mesi. Anche la tenuta della pelle è migliorata del 13-30%.

E’ consigliabile applicare i prodotti con acido ialuronico soprattutto durante l'inverno, quando la pelle tende a essere più secca. Ma anche chi non lotta contro la secchezza vorrà aggiungere l'acido ialuronico alla propria routine di cura della pelle. Inoltre è raccomandabile usare una crema idratante a base di acido ialuronico per persone di tutte le età. Non è mai troppo presto per iniziare una buona routine di cura della pelle.


utilizzare prodotti a base di acido ialuronico aiuta ad ottenere una pelle più giovane

I 3 tipi di acido ialuronico: Come si differenziano

Esistono tre tipi di acido ialuronico:

Acido ialuronico idrolizzato

L'acido ialuronico idrolizzato è l'acido ialuronico che è stato scomposto in elementi abbastanza piccoli da penetrare nella pelle. È idratante, ma non è l'opzione più idratante, quindi è meglio per le persone con pelle grassa o mista, poiché questi tipi di pelle vogliono evitare un'idratazione eccessiva.

Ialuronato di sodio

Lo ialuronato di sodio penetra più in profondità nella pelle e offre risultati ancora migliori, anche se gli effetti non sono molto duraturi. Lo ialuronato di sodio è più indicato per le persone che hanno una pelle normale, perché permette all'idratazione di penetrare, ma non è necessario un effetto intenso e duraturo. Questo è l'ingrediente che probabilmente troverete nei sieri.

Ialuronato acetilato di sodio

Lo ialuronato acetilato di sodio offre i benefici dello ialuronato di sodio, ma con risultati più duraturi. È l'ideale per chi ha bisogno di idratazione, come chi ha la pelle secca, chi vive in climi secchi o chi cerca un prodotto per i secchi mesi invernali.


Esiste anche l'acido ialuronico ingeribile, che consiste in una capsula riempita con il principio attivo. L'idea è che assumendo un integratore, i livelli di acido ialuronico saranno costanti e gli effetti dureranno.

E sembra funzionare: I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che hanno assunto 120 milligrammi di acido ialuronico al giorno per 12 settimane hanno migliorato le loro rughe cutanee e la loro condizione generale della pelle.

L'acido ialuronico ha effetti collaterali da segnalare?

L'acido ialuronico è generalmente sicuro per tutti i tipi di pelle e non provoca reazioni avverse quando viene applicato per via topica, è una sostanza naturale della nostra pelle e di conseguenza non ci si deve aspettare alcun problema. Quando i pazienti lamentano eruzioni cutanee o altri problemi legati ai prodotti contenenti acido ialuronico, spesso si tratta di un problema legato a un altro ingrediente, ad esempio uno dei conservanti. I conservanti prolungano la durata di un prodotto, ma alcuni, tra cui i parabeni, i rilasci di formaldeide e gli isotiazolinoni, possono causare irritazioni.

L'acido ialuronico si trova anche in un gran numero di filler iniettabili e, sebbene l'ingrediente in sé sia sicuro, la procedura può essere rischiosa e dovrebbe essere eseguita da un dermatologo.


Uso dell'acido ialuronico: Cosa cercare in un prodotto topico?

Se si nomina una categoria di prodotti per la cura della pelle, è probabile che ci sia un prodotto a base di acido ialuronico. Questo ingrediente è presente in numerosi prodotti, tra cui:

  • Sieri
  • Maschere in fogli
  • Creme per il contorno occhi
  • Idratanti
  • Detergenti
  • Trattamenti per le labbra

Prima di acquistare un prodotto topico, seguite questi passaggi.

1. Controllare la presenza di allergeni e vitamina C 

Fate attenzione a tutti gli ingredienti a cui siete allergici o che vi hanno causato irritazioni in passato.

Cercate un prodotto a base di acido ialuronico che contenga anche vitamina C, i due ingredienti lavorano insieme per aumentare l'efficacia.

2. Cercate il peso molecolare

Quando cercate un prodotto, controllate se il suo peso molecolare è indicato. Non è sempre indicato, ma vale la pena di cercarlo perché può dare un'indicazione sull'efficacia del prodotto. Gli acidi con peso molecolare più basso (50 chilodaltoni contro 2.000, per esempio) possono penetrare più facilmente nella pelle e hanno dimostrato di essere più efficaci nel combattere le rughe, secondo uno studio passato. Lo studio ha rilevato che anche una concentrazione dello 0,1% di acido ialuronico ha portato a un aumento dell'idratazione e dell'elasticità, anche se la maggior parte dei prodotti ne contiene l'1 o il 2%.

3. Controllate se l'alcol è elencato

L'alcol può contrastare i benefici idratanti dell'ingrediente. L'alcol isopropilico è molto secco e può rendere la pelle vulnerabile alle screpolature, consentendo alla pelle di rompersi e di far entrare irritanti e batteri dove non dovrebbero. Inoltre, l'effetto 'asciugante' può far sì che le cellule diventino meno turgide, l'effetto completamente opposto a quello desiderato. Gli ingredienti sono elencati in ordine di concentrazione, quindi se è uno dei primi sei ingredienti, il prodotto potrebbe essere secco.

4. Evitare le fragranze

I prodotti con fragranze aggiunte possono provocare irritazioni o eruzioni nelle persone con pelle sensibile, quindi è meglio starne alla larga. Secondo la Cleveland Clinic, i profumi possono anche provocare la dermatite da contatto, un'eruzione cutanea che può comparire da pochi minuti a pochi giorni dopo il contatto con un fattore scatenante.

5. Non sfuggire dall'acqua

Spesso si nota che l'acqua è il primo ingrediente del prodotto a base di acido ialuronico. Può sembrare un ingrediente inutile, come se diluisse il prodotto, ma in realtà aiuta a rendere l'acido ialuronico più efficace. Un prodotto a base d'acqua, piuttosto che una crema, un olio o un gel, permette al prodotto di penetrare più facilmente nella pelle.


Un problema della pelle molto frequente è la pelle secca, scopri come combatterla nel nostro articolo Pelle secca, come trattarla?

le migliori creme e sieri a base di acido ialuronico in vendita in farmacia

5 prodotti per la cura della pelle con acido ialuronico consigliati dai dermatologi 


1. Eucerin Hayluron-Filler Crema Giorno Pelli Normali E Miste 50 Ml  è una crema per pelli normali e miste con fattore di protezione FP 15 protegge efficacemente dai raggi UVA/UVB. La saponina contenuta stimola la biosintesi dell'acido ialuronico, aiuta a riempire le rughe più profonde.

2. La Roche Posay Hyalu B5 Crema Antiage Viso 40 Ml è un trattamento correttivo anti-rughe, riparatore, rimpolpante. Una formula arricchita con due tipi di acido ialuronico e citamina B5 per rimpolpare e riparare la barriera cutanea.

3. Swisse Bellezza Della Pelle 30 Compresse è un Integratore alimentare con acido ialuronico, vitamine A, C ed E e collagene. 

4. CeraVe Crema Viso Idratante 50 Ml è una crema dalla texture ultra leggera e non unta, grazie a 3 ceramidi essenziali (1, 3 e 6-II) e all’acido ialuronico idrata la pelle per tutto il giorno già dalla prima applicazione.

5. Rilastil Aqua Detergente Viso 200 Ml  è un detergente che ripristina il corretto stato di idratazione dell’epidermide  con Acido Ialuronico ad alto peso molecolare per un’idratazione superficiale ed a basso peso molecolare per un’idratazione profonda.

6. Vichy Mineral 89 Booster Acido Ialuronico 50 Ml  è il booster di Acido Ialuronico e Acqua Termale Mineralizzante di Vichy all'89% che rinforza la barriera cutanea, fortifica la pelle e la rende ogni giorno più resistente e rimpolpata.


Articoli correlati
10.04.2019
Allergia alla pelle? Si tratta sicuramente di Dermatite allergica! Come curarsi?
27.04.2019
Conosci il Fototipo della tua pelle?
07.07.2021
Pelle secca, come trattarla?
07.10.2021
I consigli di Farmacia Gaudiana per preparare la pelle del viso all'autunno
04.05.2022
I 6 principali benefici dell'assunzione di integratori di collagene
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*