Xamamina: Cosa è e a cosa serve? | farmaciagaudiana.it

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Xamamina: Cosa è e a cosa serve?

Xamamina: Cosa è e a cosa serve?

La Xamamina è un farmaco che serve per curare mal di mare, d’aereo, d’auto e di treno.

È molto importante rispettare e seguire i dosaggi consigliati dal medico al momento della prescrizione e, in caso di dimenticanze, è sempre possibile seguire le istruzioni presenti sul foglietto illustrativo.

Come funziona?

Per gli adulti va assunta 1 capsula molle mezz’ora prima del viaggio e, in caso di nausea durante lo stesso, si può ripetere la dose dopo 3-4 ore, fino a un massimo di 4 assunzioni in una giornata.

Per i bambini fra 2-6 anni 1 capsula mezz’ora prima del viaggio fino ad un massimo di 3 assunzioni quotidiane, mentre per i più grandicelli (7-12 anni) si possono assumere 1-2 capsule molli di Xamamina Bambini mezz’ora prima del viaggio, fino ad un massimo di 2-3 assunzioni.

Raccomandiamo di non superare le dosi consigliate.

Lo posso assumere se incinta?

In gravidanza è opportuno evitare qualsiasi farmaco se non strettamente necessario e, comunque, in seguito a un consulto con il medico curante: in ogni modo l’uso del dimenidrinato in gravidanza è generalmente controindicato.

Cosa succede se ne assumo troppo?

In caso di sovradosaggio bisogna consultare subito il medico.

Il sintomo principale di sovradosaggio è la sonnolenza, mentre dosi tossiche possono portare a: convulsione, coma e depressione respiratoria.

Xamamina Dompè 6 compresse da 50 mg - ACQUISTA QUI

Farmaco da banco antinausea per adulti a base di dimenidrinato, utile per trattare la nausea da mal d'auto, mal di mare, mal di treno, mal d'aereo.


Xamamina Bambini Dompè 6 compresse da 25 mg - ACQUISTA QUI

Contiene il principio attivo dimenidrinato, facente parte della categoria dei medicinali antiemetici (contro il vomito) e antinausea.

È perfetto anche per i più piccoli (con età superiore ai due anni) ed è controindicato per i soggetti allergici al dimenidrinato, ad altri antistaminici o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale e in caso di gravidanza e allattamento.


Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 25/ 05/ 2021
  • Categoria: Salute
  • Commenti: 0
Prodotti correlati
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*