Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€

Come trattare le scottature solari - FarmaciaGaudiana.it

Come trattare le scottature solari
Questo articolo è stato corretto e revisionato dalla Dottoressa Rosa Orlando

Come trattare le scottature solari

In estate stendersi al sole è un must per tutti coloro che adorano avere una pelle abbronzata e rilassarsi al mare o in piscina. Però, il rischio di addormentarsi o che il vento riduca la percezione dell’effetto che il sole ha sulla pelle è dietro l’angolo e basta una piccola distrazione per ritrovarsi con una scottatura solare.

In questo articolo analizziamo meglio insieme cos’è una scottatura solare e come trattarla.

Scottature solari: cosa sono e come si formano

Le scottature solari sono delle lesioni che affliggono lo strato più superficiale della cute, spesso quando l'esposizione al sole è improvvisa e prolungata. In tali casi le radiazioni UV esplicano un'azione molto aggressiva, portando a:

  • Un aumento dell'afflusso di sangue nelle aree di pelle foto-esposte.
  • Un incremento del rilascio di citochine e mediatori dell'infiammazione.

La concomitanza di tali fattori causa la vasodilatazione periferica e l’incremento della permeabilità dei capillari: il tutto provoca arrossamento, edema, calore e altri sintomi fastidiosi dell’infiammazione cutanea, come il prurito.

Eritemi, scottature e ustioni solari

L'eritema solare, le scottature e l'ustione solare sono diversi step dello stesso disturbo causato dalle radiazioni ultraviolette.

L'eritema solare è più lieve della scottatura, ma non meno grave: è un tipo di infiammazione cutanea, che causa arrossamento e da prurito.

La scottatura, seppur limitata agli strati cutanei più superficiali, viene subito prima di un'ustione di primo grado che è, in ultimo, la reazione più grave e che può essere anche di secondo grado, causando dolore e arrossamento, con probabile comparsa di vescicole ma anche di altri sintomi come febbre e brividi.

Le buone pratiche da mettere subito in atto

Per scongiurare un aggravamento della scottatura e lenire i sintomi, nel periodo immediatamente successivo è bene raffreddare la cute scottata dal sole con impacchi di acqua fresca.

Gli eventuali pruriti e arrossamenti possono essere modulati anch’essi con impacchi freschi sulla cute e l'applicazione di creme dedicate dalle proprietà emollienti e lenitive. Alcuni prodotti naturali possono essere utili per creare dei veri e propri impacchi calmanti, come le pomate e i gel a base di amamelide, aloe vera e camomilla.

Come trattare le scottature nel tempo

Dopo i primi segnali di scottatura è chiaramente importante evitare un'ulteriore esposizione ai raggi UV fino alla completa guarigione della scottatura.

Risulta essenziale per aiutare la pelle a guarire velocemente:

  • Assumere molta acqua per evitare la disidratazione.
  • Idratare sempre la cute con lozioni o creme specifiche, da tenere in frigorifero prima dell’applicazione per ricevere maggiore sollievo.
  • Quando si esce dalla doccia è meglio tamponare la pelle delicatamente con l’asciugamano ed evitare quelli panni di spugna ruvida.
  • Evitare di grattare o rompere eventuali bolle formatesi sulla cute per scongiurare il rischio d'infezione.
  • Seguire una dieta fatta di alimenti ricchi di betacarotene e vitamina E, quali frutta e verdura, al fine di stimolare la rigenerazione cutanea e la produzione di melanina.

Nei casi più gravi, le vescicole potrebbero dover essere curate con medicazioni sterili e antimicrobici topici, per tenere alla larga le infezioni e, quando il dolore è molto intenso, il medico potrebbe consigliare l’applicazione di creme analgesiche o l'assunzione di prodotti antinfiammatori non steroidei.

Ci teniamo a ribadire quanto sia importante evitare l'ulteriore esposizione al sole, fino alla completa guarigione della scottatura solare e, quando si riprende ad abbronzarsi, bisognerà farlo per gradi, dato che la cute potrebbe essere più sensibile ed utilizzando delle protezioni solari adeguate.

Prodotti utili contro le scottature

Connettivina Sole Crema Gel

Una preparazione topica a base di Acido Ialuronico ed estratto di Avena, che stimola il naturale ripristino della barriera cutanea esplicando un'azione lenitiva, calmante in caso di scottature, eritemi solari e arrossamenti. Apporta una sensazione di freschezza che dona sollievo.

Vichy Capital Soleil

Balsamo riparatore che allevia istantaneamente le sensazioni di bruciore e di calore grazie all'estratto di epilobe, che allevia istantaneamente le sensazioni di bruciore e di calore, e un concentrato di lipidi bio-assimilabili. La pelle è lenita immediatamente, reidratata, e ritrova il suo equilibrio naturale.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*