Benefici della liquirizia

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Benefici della liquirizia

L’autunno è la stagione della raccolta della liquirizia. Questa pianta è ricca di benefici per l’essere umano. Una volta raccolta ne viene separata la radice in quanto questa è la parte in cui sono più concentrati i principi attivi, per farla essiccare. La liquirizia può essere assunta in diversi modi: masticando la radice, oppure in decotti e infusi per i quali la radice viene spezzata, o anche ingerirla sotto forma di caramelle.

Per il benessere gastro-intestinale

Questa radice è anche una buona fonte di vitamine B1, B2, B3, B5 ed E, oltre a offrire una ampia gamma di nutrienti benefici e flavonoidi.

In Asia viene da tempo adoperata come rimedio per mal di stomaco e disturbi del fegato, ma anche per rimediare alla tosse, grazie al suo alto contenuto di flavonoidi e di glicirrizina: i primi hanno un’azione antispastica sulla muscolatura dello stomaco, la seconda svolge un’azione antinfiammatoria, mucoprotettiva e cicatrizzante. Per questa ragione è benefica per sostenere la digestione e per proteggere la mucosa gastrica, anche in caso di assunzione di farmaci gastrolesivi.

In più la liquirizia ha un discreto effetto lassativo grazie alla presenza di mannite, uno zucchero capace di contrastare la stipsi attirando acqua nell’intestino e supportando lo svuotamento del colon.

Concedersi una pausa rilassante, sorseggiando un tè alla liquirizia, consente di combattere anche l’insonnia e lo stress, grazie alla sua azione regolatrice degli zuccheri che sono presenti nel sangue.

Antinfiammatoria e antivirale

Il suo principio attivo, la glicirrizina, ha una ottima azione antinfiammatoria e antivirale. Sottoforma di infuso è benefica per rimediare a tosse e catarro, oltre a essere efficace contro le infiammazioni delle gengive o il mal di gola, e per combattere l'alitosi, quando masticata sottoforma di bastoncino.

Le sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti fanno della liquirizia un efficace rimedio naturale per infiammazioni cutanee e, infatti, in commercio esistono molti prodotti per uso esterno a base di liquirizia ad azione protettiva, lenitiva e antibatterica, efficaci soprattutto per le pelli sensibili.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci.

Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 19/ 11/ 2020
  • Categoria: Benessere
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog