Come trattare il rossore da pannolino, mustela crema, passa fissan per rossore, irritazione da pannolino, trattare irritazione pannolino neonati

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Come trattare il rossore da pannolino

Come trattare il rossore da pannolino


Il rossore da pannolino, noto anche come dermatite da pannolino,  è un'infiammazione della cute che causa fastidio sulle natiche e sui genitali dei più piccoli.

Generalmente è conseguenza del ristagno di feci e urine ed è trattabile in pochi giorni grazie a semplici e pratiche buone abitudini.

Quando invece non viene curato, la situazione può aggravarsi, con l’insorgenza di infezioni batteriche o fungine.

Cause principali

Come detto nel precedente paragrafo, la causa più nota è l’irritazione dovuta al ristagno di feci e/o urine e si manifesta quando il pannolino non viene cambiato in maniera cadenzata e regolare.

Altri aspetti di cui tener conto quando si presenta tale disturbo sono:

  • Il cambiamento dell’alimentazione: specialmente quando si svezza il pargolo e comincia ad assumere cibi solidi, le feci saranno di più e di consistenza differente;
  • presenza materiali irritanti nella composizione del pannolino;
  • utilizzo di detergenti aggressivi, nel caso dei pannolini lavabili;
  • alimentazione materna scorretta durante l’allattamento: il latte materno varia a seconda di cosa la madre mangia e una alimentazione errata può causare la produzione di feci irritanti nel poppante;
  • ipersensibilità della cute e conseguente predisposizione per questo tipo di infiammazione.

Cure

Dopo aver effettuato un controllo volto a scongiurare la presenza di infezioni, si possono seguire tutta una serie di buone pratiche che possono curare l’irritazione in pochi giorni:

  • asciugare e pulire l’area affetta ogni qual volta si cambia il pannolino;
  • utilizzare creme e prodotti lenitivi indicati dal farmacista per la pelle dei bambini;
  • cambiare regolarmente il pannolino.

Nel caso in cui siano presenti infezioni fungine o batteriche, il pediatra indicherà farmaci specifici, come gli antinfiammatori, gli antifungini e/o gli antibatterici.

Vi proponiamo di seguito alcuni prodotti che aiutano a tenere sana la cute dei più piccoli.

Mustela

Pasta per il cambio formulata per agire sui fattori che portano irritazioni e arrossamenti, grazie a un complesso unico di principi attivi naturali. Garantisce quindi una triplice azione: previene, lenisce e ripara ed è formulata con il 98% di ingredienti di origine naturale, senza conservanti e senza profumo, garantisce una tollerabilità ottimale.

Fissan 

Pasta delicata con formula morbida, sviluppata per prevenire gli arrossamenti garantendo alle zone più delicate una protezione quotidiana efficace. Formulata con ossido di zinco ed estratti di camomilla, a elevata tollerabilità.

Pasta EMU

Un preparato ad alta concentrazione di lipidi naturali da olio di emu che, grazie alla sua composizione, nutre la pelle rispettandone la fisiologia ed esplicando un’azione restitutiva e lenitiva, in particolare nella zona pannolino. Gli acidi grassi Omega 3, 6 e 9 favoriscono la normalizzazione della cute stressata dall’infiammazione e stimola la rigenerazione cutanea.

Trofo 5

Pasta lenitiva all'ossido di zinco ed estratto di camomilla. Protegge la pelle e le mucose particolarmente delicate e sensibili. L'attività protettiva riparatrice e lenitiva dell'ossido di zinco è potenziata dall'aggiunta di acidi grassi polinsaturi, vitamina A e olio filmogeno che la rendono un prodotto cosmetologicamente gradevole anche per la capacità emolliente e idratante.

Dona sollievo alla cute in caso di dermatite da pannolino, eritema solare, dermatite seborroica, post-peeling e stati irritativi.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 27/ 04/ 2021
  • Commenti: 0
Prodotti correlati
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog