Come curare e proteggere le mani dal freddo | farmaciagaudiana.it

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Come curare e proteggere le mani dal freddo

Come curare e proteggere le mani dal freddo

Le mani sono, insieme al viso, dei veri e propri indicatori di età. In inverno la protezione della pelle di viso e mani è molto importante, dato che che il freddo, soprattutto quando accompagnato da vento, porta screpolature e secchezza.

Inoltre, le basse temperature, quando non affrontate nella giusta maniera, possono causare anche la comparsa di geloni o il cosiddetto eritema pernio, che si presentano come degli arrossamenti ed edemi localizzati della pelle, soprattutto in quegli individui già predisposti per altri motivi come avitaminosi, deficienza del circolo periferico e iponutrizione.

Come prevenire e curare

Buone pratiche, come indossare i guanti quando si esce, oppure utilizzare quelli in lattice quando si lavano i piatti, è importante ma spesso possono rivelarsi insufficienti a mantenere la pelle delle nostre mani liscia e morbida, per questo dobbiamo prenderci cura delle nostre mani anche con una buona crema.

Esistono in natura alcuni principi, che possiamo poi ritrovare in diversi prodotti per la pelle, come l’Olio di argan che, grazie alla presenza della vitamina E e agli antiossidanti, ha un’azione protettiva sulla cute, proteggendola dagli agenti esterni, nutrendo e idratando la pelle, oltre ad avere proprietà antisettiche nei confronti dei microrganismi che causano infezioni cutanee, dermatiti e psoriasi.

Ci sono diversi prodotti che possono aiutarci a proteggere e, nell’eventualità, a curare i disturbi che affliggono le nostre mani nei mesi più freddi. Vediamo insieme quali sono i più adatti.

Neutrogena Concentrata Senza Profumo

L'azione di questa crema consiste, in primis, nella formazione di un film (pellicola) sulla pelle, e nell’azione di barriera che si oppone alle aggressioni ambientali mentre idrata intensamente e a lungo. In tal modo, le mani risultano più idratate, morbide e lisce, oltre a donare un aspetto rigenerato alla cute, grazie soprattutto all’alta concentrazione di Glicerina Attiva di Neutrogena.

Bionike Proxera Nutriente

Questa crema aiuta a contrastare la secchezza delle mani, proteggendole da arrossamenti e screpolature. Ha anche un’azione idratante per le mani secche e screpolate grazie all’“osmoprotector system” che trattiene l’acqua sulla superficie cutanea, coadiuvata dalla creazione di un film idrolipidico cutaneo, che garantisce morbidezza ed attenua le sensazioni di disagio dovute a xerosi e fissurazioni.

Eucerin Urea repair

Crema utile quando non sono state prese le giuste precauzioni e per curare quindi gli eventuali disturbi alla pelle. Contiene Urea, Ceramide ed altri Fattori di Idratazione Naturale (NMF), principi che donano sollievo immediato ed un'idratazione intensa alle mani molto secche, ruvide e tese, anche dopo ripetuti lavaggi. Questa crema rafforza la naturale barriera della pelle, rendendola resistente alla secchezza fino a 48 ore, oltre ad essere adatta ai soggetti con Xerosi, Psoriasi, mani con prurito a causa di un eczema, diabete e alle pelli mature.

Eucerin ph5

Specificamente sviluppata per contrastare il freddo e il vento che screpolano la pelle e la rendono secca, questa crema garantisce fino a 18 ore di protezione dalla disidratazione. Studi clinici hanno dimostrato che pH5 Skin Protection rafforza le difese naturali della pelle dall'interno, aiutando a ripristinare i livelli di pH e riducendo la perdita di idratazione. Grazie al Dexpantenolo la formula risulta efficace anche nella guarigione delle ferite.

Aveeno

La crema mani Aveeno è formulata con Avena Colloidale naturalmente attiva, che auita e mantiene attivo il processo di idratazione della pelle fino a 24 ore, formando un guanto protettivo, ed è efficace anche dopo il lavaggio delle mani. Si assorbe facilmente, senza ungere e lascia la pelle morbida.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci, il team della Farmacia Gaudiana è a tua totale disposizione.

Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*