Cos'è l'aromaterapia?

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
Cos'è l'aromaterapia?

Aromaterapia

L’aromaterapia è una pratica olistica che opera su processi fisici, mentali e spirituali tramite l'utilizzo di essenze presenti in parti specifiche delle piante officinali, delle quali si sfruttano le proprietà antisettiche, antitossiche, cicatrizzanti, antiparassitarie, antireumatiche, tonificanti e stimolanti. Agisce attraverso la percezione degli odori e può essere benefica per ciò che riguarda la sfera emotiva, la memoria, la sensibilità e tutte i campi cognitivi a esse legati, oltre che per il sistema endocrino e quello immunitario.

All'aromaterapia vengono attribuiti numerosi vantaggi che cambiano in base al tipo di olio essenziale utilizzato e alle sue proprietà: ogni essenza possiede una propria composizione e caratteristiche specifiche che generano l'effetto prodotto sull'organismo. Chi sostiene questa medicina alternativa, afferma che con il giusto olio essenziale, è possibile contrastare o alleviare diversi disturbi, ristabilendo la sensazione di benessere nell'individuo.

Quando torna utile

L’aromaterapia, la cui forma principale è quella del massaggio, può alleviare diversi sintomi relativi alle più svariate malattie. Le essenze sono utili:

  • nel trattamento dei disturbi della pelle,
  • come antisettici o per disinfettare le ferite;
  • in casi di infezioni micotiche;
  • per le ustioni;
  • per combattere le smagliature;
  • come repellenti per gli insetti;
  • per migliorare la circolazione;
  • per alleviare la tosse, il mal di gola, il raffreddore, infiammazioni a carico dei bronchi come l'asma;
  • per regolare il ciclo mestruale, la quantità e la qualità del latte materno.

Per la cosmesi

L’aromaterapia si applica anche nella cosmesi, dove gli oli essenziali vengono adoperati all'interno di moltissime formulazioni cosmetiche al fine di utilizzarne sia le proprietà benefiche per la pelle, sia i benefici che provengono dalla percezione olfattiva dell'essenza, ne è un esempio l'olio essenziale di lavanda, che esercita un'azione riequilibrante sulla pelle sia un effetto tranquillizzante sulla mente.

Controindicazioni

L’aromaterapia ha anche alcune controindicazioni, perché gli oli sono sostanze molto forti e possono produrre reazioni allergiche, alterare il funzionamento del sistema renale, dare effetti allucinogeni, convulsioni, irritazioni, rossore e prurito. Inoltre, nel caso in cui si soffra di particolari malattie o disturbi e/o si stanno seguendo terapie farmacologiche, prima di ricorrere a trattamenti aromaterapici e ad un qualsiasi tipo di impiego degli oli essenziali è fondamentale chiedere il parere preventivo del proprio medico.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure chiedere semplici delucidazioni, non esitare a contattarci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di risponderti.

  • 27/ 01/ 2021
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog