Ipersudorazione

L’ipersudorazione consiste in una eccessiva produzione di sudore, è abbastanza comune e può interessare una o più zone del corpo.

Cause

Partiamo dal presupposto che la produzione di sudore è una funzione fisiologica fondamentale, che il corpo attua per termoregolarsi: quando si verifica un innalzamento della temperatura interna, le ghiandole sudoripare entrano in funzione e rilasciano acqua calda, facendo in modo che la temperatura resti su livelli normali.

Le ghiandole sudoripare sono situate per la maggior parte sui palmi delle mani, sulle piante dei piedi, sotto le ascelle e nella zona genitale. In situazione di totale salute, il nostro corpo produce da circa mezzo litro di sudore in inverno, su base giornaliera,  fino a due litri nei periodi più caldi.

L'iperidrosi è va divisa quindi in:

  • primaria quando non se ne conoscono le cause;
  • secondaria quando è causata da ipertiroidismo, obesità, patologie a che afferiscono al sistema nervoso centrale e/o periferico, assunzione di determinati farmaci e stati febbrili.

Altri fattori scatenanti possono essere i disordini ormonali, sia quelli relativi all’adolescenza, sia quelli che interessano le donne in fase più adulta, come la menopausa.

Rimedi

Adottare un’alimentazione sana, può essere sicuramente un primo ottimo rimedio contro questo disturbo. Quando si suda in maniera eccessiva, si dovrebbe innanzitutto ridurre la quantità di sale, in più:

  • mangiare molta frutta e verdura, ricordiamo però che l’aglio e la cipolla, pur non incrementando la sudorazione, ne acuiscono l’odore.
  • Evitare l’alcol.
  • Limitare il consumo di spezie, come curry, pepe e peperoncino, che innalzano la temperatura corporea.
  • Limitare anche il consumo di Caffeina e teina dato che agiscono sul sistema nervoso centrale e aumentano la sudorazione.

È una buona pratica indossare abiti in fibre naturali, scarpe in pelle, idratando e detergendo diverse volte al giorno la zona ascellare. Cura l'igiene personale è altrettanto importante.

L'ipersudorazione può essere combattuta, in casi specifici, con la somministrazione di ansiolitici e anticolinergici.

Se hai domande e vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il team di Farmacia Gaudiana è a tua totale disposizione.

Categorie