Rinite allergica

Conosciuta anche col nome di "raffreddore da fieno", la rinite allergica è una infiammazione delle mucose nasali provocata da un allergene che causa una reazione impropria del sistema immunitario che, a sua volta, genera determinati anticorpi per combatterlo. Questi si legano ai mastociti, le cellule delegate per la genesi delle reazioni allergiche, di ipersensibilità e anafilattiche, provocando il rilascio di elevate dosi di istamina, il principio che causa la dilatazione dei capillari arteriosi e porta alla produzione di muco acquoso, e stimola le terminazioni nervose che portano a starnutire.

Cause
È un disturbo ricorrente nei soggetti allergici quando entrano a contatto con:

  • pollini delle graminacee
  • pollini di erbe infestanti
  • l'acaro della polvere (specialmente in primavera ma presente tutto l'anno)

È nota come intermittente se si manifesta per meno di un mese, mentre viene considerata persistente negli altri casi. Quando trascurata, può diventare cronica e degenerare in polposi nasale, sinusite e portare a complicanze riguardanti lo stato di salute dei soggetti asmatici.

Rimedi

Per prevenire questo disturbo, è palese che bisogna evitare di esporsi all'allergene che causa la reazione o, in ogni modo, limitarne l’inalazione o il contatto. I farmaci sono, in questi casi, tra i rimedi più efficaci e vanno divisi in base al tipo di rinite allergica da cui si è affetti:

  • Intermittente: Antistaminici da assumere per via orale o per via nasale.
  • Persistente: Corticosteroidi da assumere per via nasale.

Per ridurre i sintomi che causano difficoltà respiratorie, si può ricorrere ai farmaci decongestionanti, come gli spray nasali, soluzioni che si usano nella terapia sintomatica delle riniti allergiche, come il raffreddore da fieno.

In natura esistono diversi principi che aiutano a prevenire o alleviare i sintomi:

  • La curcuma, un cortison-simile, rallenta il rilascio dell’istamina.
  • Il Manganese, quando viene assunto da gennaio, preventivamente, seda, modula e riequilibra le reazioni allergiche. Lo Zolfo e il Fosforo ne incrementano l’azione disinfettando e disinfiammando l’organismo.
  • Il Ribes Nero è un antinfiammatorio, analgesico e un antistaminico

Se hai dubbi o curiosità su questo argomento, contattaci, il team della farmacia Gaudiana è a tua completa disposizione.

 

Categorie