Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
media

La salute dei capelli segue spesso il ritmo delle stagioni e, quando termina l’estate, anche il solo ritorno alla routine quotidiana e il morale che scende possono incidere sul loro benessere.

È comunque possibile rinvigorirli in vista dell’autunno, vediamo insieme come.

Oltre allo stress dovuto al rientro, gli altri fattori che indeboliscono i capelli sono:

  • la risposta dell’organismo alle variazioni ormonali;
  • l’apporto di sostanze nutritive del sangue ai capelli;
  • diete drastiche e cattiva alimentazione in generale.

 

Rimetterli in forma

Quando torniamo alla vita di tutti i giorni è bene non stressare i capelli con tagli, tinte e colorazioni, al contrario, in questo periodo è fondamentale provare a riportarli al loro naturale stato di bellezza: applichiamo i giusti prodotti nutritivi per i capelli, che sono formulati per trattenere l'idratazione nel capello evitando di appesantirlo, riducendo il rischio di rottura e incrementandone l’elasticità.

È fondamentale anche re-idratare il cuoio capelluto, magari con una maschera nutriente, oltre a utilizzare phon professionali che rispettino la naturale idratazione del capello, oppure applicare prodotti protettivi per schermare il calore del phon o della piastra.

 

Gli oli nutrienti

Molto utili in questo periodo sono gli impacchi a base di sostanze nutrienti, tra cui il burro di karité e l'olio di mandorla: il burro di karité ha l'80% di acidi grassi essenziali ed è ricco di vitamina A e vitamina E.

Tra quelli più indicati al recupero dello stato di salute dei capelli troviamo anche l'olio di cocco e l'olio di Argan: il primo è un grasso di origine vegetale, utile per il nutrimento della fibra capillare, idratando, proteggendo e donando al capello morbidezza e resistenza. L'olio di Argan invece, è efficace specialmente per l'effetto brillantezza e setosità, oltre ad essere ricco di omega 6 e 9, protegge il capello dall’ossidazione e lascia la fibra leggera e splendente.

 

Prepararli all’autunno

Può risultare importante rinvigorirli in vista delle cadute autunnali, magari assumendo integratori alimentari a base di vitamine dei gruppo B ed E, e sali minerali, in modo da supportare la ricrescita.

Non lavare troppo spesso i capelli, due volte a settimana è più che sufficiente, con prodotti non aggressivi oppure uno shampoo anticaduta. È bene massaggiare il cuoio capelluto durante il lavaggio, in modo tale da stimolare la circolazione sanguigna nell’area.

Per quel che riguarda i principi naturali, si possono utilizzare decotti e infusioni, tiepidi, sul cuoio capelluto, a base di timo, lavanda, camomilla o ortica: queste piante hanno effetti antinfiammatori e sono molto indicate per la loro azione stimolante dei follicoli. Molto utili sono anche essenze e oli, che allungano la vita del capello: olio di cocco, di jojoba, burro di karité e gel all’aloe vera.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro gruppo di professionisti è a tua totale disposizione.

  • 11/ 09/ 2020
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog
Tag popolari
Neonati Bambini Detergenti Igiene Pulizia dermatite dermatite allergica eczema allergico allergie stagionali Natale Regali Inverno Rimedi Malanni Malanni Stagionali Raffreddore Influenza decongestionanti nasali rinite allergica allergia primaverile contiungivite allergica allergia occhi allergia stagionale fexactiv levoreact imidazyl alfa natura eumill farmaci per allergia rimedi naturali per allergia fexallegra rinazina ribes nigrum; Rinite Allergica Rinite Allergia Naso Chiuso Allergie Stagionali cannabis terapeutica fibromialgia PERILLA QUERCITINA RIBES NIGRUM ALLERGIE STAGIONALI allergia gatto allergia pelo gatto allergia felini fototipo sole protezione solare estate Fitzpatrick melanina feomelanina benefici della luce luce e serotonina melatonina e luce Eritema solare al viso eritema allergia solare protezione viso allergia sole snellife dimagrire dieta pulsossimetro polmonite coronavirus saturazione ossigeno gravidanza mamme alimentazione in gravidanza macula 360 occhi benessere della vista Mascherine Mascherine Chirurgiche Mascherine FFP2 Mascherine FFP3 Mascherine KN95 Mascherine con Valvola droplets effaclar duo la roche posay pelle inestetismi della pelle bruciore di stomaco digersol gastrite stomaco depurativo Primum detox fegato reni intestino gengivite sanguinamento gengivale salute orale rimedi naturali allergia allergia eritema solare fibrillazione atriale cardiopatia palpitazioni scompenso cardiaco Alli alli orlistat luce solare vitamina D vitamina d colecalciferolo psoriasi immuni; contact tracing exposure notification micosi Covid-19 Dormire Ansia Stress otite del nuotatore otite nuoto orecchio Vitamina E dermatite atopica prurito eczema apnea notturna sonno russare disturbi respiratori crampi magnesio tensione muscolare crampi notturni riso rosso tegradoc colesterolo reflusso flautulenza zanzare abbronzatura latte latte materno latte in polvere neonato teatreeoil tea tree acne raffreddore menopausa donna ormoni Gravidanza Alimentazione Gestazione