Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
media

Cos’è il riso rosso fermentato

I prodotti a base di riso rosso fermentato sono frutto della tradizione cinese. Parliamo di riso bianco bollito, fatto fermentare con muffe della famiglia Monascus, che portano alla variazione di colore nei chicchi.

Oltre questo aspetto, la fermentazione produce composti che hanno un proprietà farmacologiche, come la monacolina K, un principio che possiede una  struttura e porta effetti simili alla lovastatina, un farmaco anti-colesterolo. Ci teniamo a evidenziare questo aspetto: l'efficacia del riso rosso fermentato nell'abbassare i grassi nel sangue, è imputabile ai residui metabolici lasciati dal lievito rosso, non si tratta quindi di una proprietà fitoterapica del cereale da cui parte il processo.

Per questo motivo gli integratori di riso rosso fermentato sono capaci di abbassare i livelli ematici di colesterolo e per ridurli quando si soffre di colesterolo alto. Inoltre risulta utile anche contro l’indigestione e la diarrea, per corroborare la circolazione del sangue, e per favorire la salute di milza e stomaco.


Altri benefici e controindicazioni

Oltre alla già citata attività ipolipemizzante, alcune ricerche stanno evidenziando come il riso rosso fermentato possa ridurre il rischio cardiovascolare, grazie ad azioni antiarterosclerotiche simultanee, con effetti antinfiammatori, vasodilatatori e riduttive sui livelli di lipoproteina A.

Alcune recenti pubblicazioni, riportate dall’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) nel 2018, hanno sottolineato la possibilità di ricevere effetti collaterali, tra cui i più comuni riguardano la possibile insorgenza di cefalea e leggeri disturbi gastrointestinali come:

  • Dolori e bruciori allo stomaco;
  • Reflusso gastroesofageo;
  • Flatulenza.

Si sono evidenziati anche alcuni quadri sintomatologici sovrapponibili a quelli tipici delle statine, come i classici dolori muscolari. Non esistono ancora dati certi o ben definiti in merito, infatti è tutt’ora possibile reperire facilmente i prodotti a base di riso rosso fermentato.


TegraDOC

Tegradoc è un integratore alimentare in compresse rivestite, la cui formula è a base di Chitosano, Riso rosso fermentato, Coenzima Q10 e Berberis indicato per favorire la regolare funzionalità dell'apparato cardiovascolare. Il Berberis è un arbusto sempre verde le cui radici e la cui corteccia, sono ricche di berberina, che viene utilizzata per favorire le funzioni digestive, quelle epatiche, la regolarità del transito intestinale e per la funzionalità dell'apparato cardiovascolare.

Il chitosano è un polisaccaride ottenuto dall'esoscheletro di crostacei, che forma un gel con proprietà emulsionanti che può ridurre l'assorbimento dei grassi dal lume intestinale. Il Coenzima Q10 è una molecola organica coinvolta in numerosi processi biochimici necessari alla produzione di ATP, ovvero di energia, e nei processi di ossido-riduzione. Dal momento che, con il tempo, la sua produzione tende a diminuire, per contrastarne la carenza risulta indicata una sua integrazione.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 21/ 07/ 2020
  • Commenti: 0
Prodotti correlati
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog