Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 49.90€
media

Dormire regolarmente ed in modo sufficiente è di fondamentale importanza per la salute fisica e mentale. Stress ed ansie possono non aiutarti a questo e possono peggiorare la qualità del sonno notturno!

Non dormire bene ha molti effetti negativi sul nostro organismo inoltre il sonno è direttamente correlato all'immunità in termini di risposta fisiologica nel nostro corpo: se dormiamo poco e male si riducono le performance del nostro sistema immunitario, aumentano i fenomeni infiammatori nel corpo e c'è una maggiore predisposizione ad infezioni virali e batteriche

Negli ultimi temi con la pandemia Covid-19 che si è diffusa a macchia d'olio sono state seminate ansie e preoccupazioni e tutto ciò ha sicuramente contribuito a peggiorare la qualità del sonno. E dormire bene è più importante che mai.

Ecco alcuni suggerimenti utili per rilassarti e riposare bene la notte, anche durante questi periodi stressanti e incerti.

1. Mantieni una routine regolare

Molte persone hanno avuto la loro vita quotidiana totalmente sconvolta come conseguenza diretta di questa pandemia. Alcuni sono stati licenziati. Alcuni si stanno adattando al lavoro da casa. Altri ora si destreggiano tra lavoro e famiglia mentre si prendono cura dei bambini che ora non vanno a scuola.

Indipendentemente dal modo in cui la tua vita è stata influenzata, è importante avere una routine regolare per dormire bene.Quindi, dobbiamo mantenere le nostre vite il più vicino possibile alla nostra routine.

Se lavori da casa, alzati al solito orario e vestiti. Spostati nella stanza accanto per lavorare. Scandisci i tempi della tua giornata come se fossi in ufficio: tutto questo ti aiuterà a sentirti meno disturbato

2. Non esagerare con il pisolino pomeridiano

Se ti sei trovato in una situazione di auto-quarantena o lavoro da casa a causa della pandemia, la camera da letto o il divano potrebbero finire per chiamarti un pò troppo frequentemente.

Dormire è importante tuttavia assicurati di non fare un pisolino eccessivo: il riposo pomeridiano può renderti  più assonnato durante il giorno interrompendo una normale routine del sonno.

3. Fai esercizio fisico (non prima di andare a letto)

Sì, la tua palestra è probabilmente chiusa, ma l'esercizio fisico deve essere ancora parte della tua vita quotidiana. 

Fare attività fisica durante la giornata è molto importante ed è legata al miglioramento del sonno per motivi patofisiologici: ci sentiremo più stanchi se ci siamo allenati. Inoltre ci sentiremo anche più realizzati quel giorno, quindi ci sarà un senso di realizzazione prima di andare a letto.

Tuttavia non allenarti poco prima di andare a dormire: la stimolazione dello sforzo fisico potrebbe rendere più difficile riuscire a dormire.

4. Prendi le notizie con le pinze!

È quasi impossibile sfuggire al costante flusso angosciante di notizie e informazioni sul Covid-19 che permea la vita quotidiana in questo momento. E sì, consumare costantemente un ciclo di notizie sulla pandemia 24/7 è in grado di aumentare l'ansia e influenzare negativamente il sonno.

Limita poche volte al giorno l'assunzione di notizie sul Covid-19 e  tratta le notizie in modo simile a come potresti usare la caffeina: non consumarle prima di andare a letto.

5. Limitare l'esposizione alla luce prima di coricarti!

Internet ha dimostrato di essere uno strumento prezioso per la comunicazione e l'intrattenimento in un periodo in cui persone in tutto il mondo sono state recluse nelle nostre case. Tuttavia fissare uno schermo tutto il giorno non contribuisce a favorire l'addormentamento.

Almeno un'ora prima di dormire stacca la spina e non guardare TV o telefono! Molto meglio  leggere un libro o ascoltare musica come mezzo di intrattenimento prima di andare a letto.

6. Evitare di bere alcolici

Un paio di calici di vino possono sembrare la soluzione a tutto! Tuttavia nonostante aiutino ad indurre il sonno non contribuiscono ad un sonno riposante: gli alcolici non aiutano a dormire bene e non favoriscono un sonno riposante capace di farti affrontare la giornata!


Integratori per favorire il sonno!

Se proprio non riesci a dormire correttamente nonostante i nostri segreti per dormire meglio non farti prendere dal panico: esistono ancora tanti altri rimedi che puoi provare!

Esistono tanti integratori su base naturale che puoi utilizzare per migliorare il riposo notturno ed utili a contrastare stress ed ansia. Scopriamo assieme quali sono i più utilizzati!


  • Laila: è un farmaco da banco di origine vegetale a base di un principio attivo "Silexan" che contiente 80mg di Olio essenziale di Lavanda. Laila aiuta a combattere i sintomi dell'ansia lieve e a favorire il sonno! Può essere utilizzato da adulti ed adolescenti e non altera concentrazione e veglia di chi lo utilizza. Scopri di più su Laila a questo link!


  • ZzzQuil Natura: è un integratore in caramelle gommose a base di melatonina, camomilla, lavanda e valeriana! ZzzQuil aiuta a favorire il sonno in modo naturale e rapido per un risveglio riposato, senza sonnolenza! Inoltre aiuta a contrastare l'insonnia ed il risveglio notturno! Visita il sito di ZzzQuil per ulteriori informazioni


  • Novanight: sei stanco di dormire male? Novanight aiuta a ritrovare il tuo naturale ciclo del sonno! Favorisce l'addormentamento grazie alla Melatonina, impedisce i risvegli notturni con Melissa ed estratti di Papavero e migliora la qualità del sonno grazie alla Passiflora! Novanight è davvero ottimo scopri di piu!


  • Sedatol: è un integratore per adutli e bambini a base di Passiflora, Valeriana, Melissa, Biancospino e Melatonina! Sedatol aiuta in tutti i disturbi di sonno ed umore: contrasta l'insonnia ed i ritmi irregolare, è utile contro stressa da lavoro ed ansia da studio, combatte iperattivita e nervosismo! Scopri tutto su Sedatol cliccando qui!


Se nonostante i nostri consigli hai ancora problemi mantieni la calma! Su FarmaciaGaudiana.it abbiamo una intera sezione dedicata ad Integratori per Sonno e Stress! 
  • 15/ 06/ 2020
  • Categoria: Salute
  • Commenti: 0
Articoli correlati
20.01.2020
Cinque buoni propositi per il 2020
03.04.2020
Combattere l'ansia e l'insonnia con Laila
07.04.2020
Mascherine Chirurgiche, KN95, FFP2 o FFP3? Facciamo chiarezza.
Prodotti correlati
Commenti: 0
Nessun commento
Rispondi

La tua email non sarà resa pubblica*

Sezioni del blog