Dolori mestruali

Seppure sia diversa l’intensita con la quale ogni donna avverte i dolori mestruali, essi sono a prescindere un brutto fastidio. Interessano in genere la parte bassa dell’addome e vi è la possibilità che interessino altre parti del corpo, come nei casi di fitte alla schiena e mal di testa. In genere, i primi due giorni sono i quelli con le manifestazioni più acute, che vanno a rendere arduo il compimento delle attività quotidiane, portando spossatezza e stress. La dismenorrea, termine utilizzato quando il dolore mestruale diventa molto forte, è uno dei più noti disturbi nell’ambito ginecologico.

Cause

Possiamo suddividere i dolori mestrual e, di conseguenza, le loro cause, in:

  • dismenorrea primaria, nota anche come intrinseca, essenziale o idiopatica, i cui sintomi dolorosi non hanno una causa evidente;
  • dismenorrea secondaria, il cui dolore è spesso conseguente a disturbi o alterazioni dei genitali interni, quali l'endometriosi, la stenosi della cervice uterina, l'adenomiosi, la malattia infiammatoria pelvica e neoplasie uterine, siano esse benigne o maligne.

Rimedi

L’idratazione è molto importante durante tutto il corso del ciclo mestruale, specialmente nei periodi caratterizzati da temperature più basse; aiutarsi bevendo tisane, anche due o tre volte al giorno, è un ottima pratica per contrastare il dolore. Ci sono diverse piante e erbe aromatiche che possono darci manforte, tra esse:

  • la camomilla, per le sue proprietà rilassanti;
  • le foglie di lampone, ricche di flavonoidi e dalle proprietà diuretiche;
  • lo zenzero per le sue capacità digestive e lenitive;
  • la cannella, per le sue proprietà antinfiammatorie.

Non dimenticare che il calore permette ai muscoli di rilassarsi più facilmente, alleviando così i crampi. Quindi anche un bagno caldo può essere un ottimo supporto, anche perché aiuta a rilassare tutto il corpo.

Un altro consiglio è quello di assumere magnesio, ferro e vitamina B6, presenti in riso, banane, noci e pesce azzurro, per rinvigorire tutto il nostro organismo. Se non riuscite a regolarizzare la vostra alimentazione, potete fare affidamento su integratori alimentari mirati, da assumere per qualche settimana prima o durante il ciclo.

Se hai domande e vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il team di Farmacia Gaudiana è a tua totale disposizione.

Categorie